Il tuo psicologo alle porte di Milano


La sessualità è parte integrante della personalità di ciascun essere umano. La sessualità si costruisce attraverso l’interazione tra strutture individuali e sociali. Il suo pieno sviluppo è essenziale per il benessere individuale, interpersonale e sociale.

Tratto dalla Dichiarazione della WAS sui Diritti Sessuali
La sessuologia nasce in un’ottica negativa, cioè come cura di patologia (perversioni, malattie veneree, …), solo negli ultimi decenni ha iniziato ad essere vista in termini positivi: la salute sessuale è entrata a far parte della “medicina del benessere” ed il focus ha comincia a centrarsi sul piacere e non più solo sulla sofferenza. La salute sessuale è diventata uno stato di benessere fisico, emotivo, mentale e sociale legato alla sessualità, e non semplicemente assenza di malattia, disfunzione o infermità. La salute sessuale è oggi una componente chiave della salute e del benessere globale di ogni individuo.

La sessualità è l’insieme degli impulsi e dei caratteri sessuali che, unitamente agli elementi affettivi e socio-culturali, determina il comportamento sessuale di ogni persona. È una modalità fondamentale di espressione e di realizzazione di ogni individuo, una forma di comunicazione interpersonale, un elemento, quindi, determinante per la completezza della personalità di ognuno.
La sessualità coinvolge non solo l’area genitale ma tutto il corpo, essa infatti svolge per l’uomo anche una funzione relazionale (in quanto conoscenza, accettazione e libera espressione reciproca) e ludica (centrata sul piacere e sulla comunicazione corporea).
La sessualità quindi si realizza completamente attraverso l'armonica integrazione tra mente, affettività e corpo.

Il mio profilo


Dottoressa Guendalina Losi

Psicologa – Psicoterapeuta – Sessuologa clinica

Nata a Milano il 27 Marzo 1975, laurea in Psicologia presso l’Università Cattolica di Milano nel 2000.
Iscritta all’Ordine degli Psicologi della Lombardia col n. 7519 dal 2003.
Specializzazione in Psicoterapia Gruppoanalitica presso la SGAI - Scuola di Formazione in Psicoterapia Gruppoanalitica - nel 2007.
Iscritta all’elenco degli Psicoterapeuti della Lombardia dal 2008.
Iscritta dal 2011 all’albo dei Sessuologi Clinici presso la FISS – Federazione Italiana di Sessuologia Scientifica -, dopo aver frequentato i Corsi di Formazione in Sessuologia Clinica ed in Terapia Sessuale presso l’AISPA – Associazione Italiana Sessuologia Psicologia Applicata – dal 2009 al 2013.


Ha collaborato a lungo con servizi psichiatrici dell’ A. O. S. Gerardo di Monza e successivamente con l’ A. O. Istituti Clinici di Perfezionamento come psicologa clinica e psicoterapeuta; elabora profili professionali e psico-attitudinali per aziende, svolge attività libero professionale individuale, di coppia e di gruppo con adulti, anziani e adolescenti in Milano, Bollate e Appiano Gentile. Conduce eventi formativi e informativi su tematiche psicologiche e sessuologiche rivolte ad anziani, adulti, adolescenti e disabili; si occupa inoltre di educazione sessuale nelle scuole primarie e secondarie.
È co-organizzatrice del Festival della Psicologia di Bollate, in cui è intervenuta su tematiche riguardanti anziani e adolescenti.

Attualmente si sta perfezionando in Terapia Sessuale sempre presso l’AISPA.

I SERVIZI

FORMAZIONE
Rivolta a tutti gli operatori sanitari (educatori, infermieri, medici, psicologi, assistenti sociali, riabilitatori, …), si propone di svolgere interventi mirati a non accantonare la sessualità dei propri pazienti, ma a considerarla come parte integrante del benessere globale di ognuno da cui non si può prescindere in ogni fase evolutiva della vita – infanzia, adolescenza, giovane età adulta, mezza età, età avanzata – e dinnanzi a qualunque patologia, psichica come fisica. Il vissuto e l’approccio alla sessualità cambiano a seconda della fase di vita di ogni individuo, ma in ogni fase rimane un elemento fondamentale che può incagliarsi e bloccarsi nei momenti di passaggio da una fase di vita all’altra o in momenti critici di una persona: è importante saperli riconoscere e proporre il cambiamento necessario per riappropriarsi al meglio della propria sessualità. La patologia fisica come quella psichica può essere più o meno invalidante a livello sessuale: pazienti con deficit intellettivi, sensoriali, motori o mentali, pazienti con patologie ormonali, cardio-circolatorie, ortopediche, neuronali o midollari, continuano ad essere persone e spesso hanno bisogno di qualcuno che mostri loro un modo o un modo nuovo di accostarsi alla sessualità; molti farmaci inoltre hanno effetti collaterali negativi su una o più fasi della risposta sessuale (eccitazione, desiderio, orgasmo), è importante conoscerli e saper proporre ai pazienti-persone farmaci alternativi o un modo altro di vivere la propria sessualità. La formazione è svolta dal professionista in aula attraverso lezioni frontali e attivazioni, interventi di gruppo o individuali, e a seconda dell’intervento anche sul campo.
CONSULENZA
Rivolta a pazienti di ogni fascia di età e/o patologia che presentino difficoltà o sofferenza da un punto di vista sessuale; a coloro che necessitino di integrare la propria sessualità all’interno di un nuovo modo di vivere (a causa di un qualunque evento/momento traumatico), o che soffrano di una disfunzione sessuale. La consulenza è svolta dal professionista attraverso colloqui con il paziente e/o la coppia, con la possibilità di intervenire in integrazione con l’equipe dei curanti.
Guendalina Losi
{{location.name}}
+39  347 8542151